rete Mier

Opinioni

    Un angolo di Eritrea a Milano

Un angolo di Eritrea a Milano

Neoclassica, austera, trionfale, così appare porta Venezia, una delle sei principali porte di Milano, al visitatore. Il quartiere noto per i suoi ristorantini alla moda è tra i più amati dagli under 30 milanesi. Certo gli spritz, gli apericena l’hanno resa trendy e al passo con i tempi, ma porta

0 comment Read Full Article
    Licei: off limits per gli studenti stranieri

Licei: off limits per gli studenti stranieri

Stando ai dati raccolti dal progetto Second-gen – realizzato dall’Università del Piemonte orientale, in collaborazione col Gruppo Abele e il Forum internazionale ed europeo di ricerche sull’immigrazione (Fieri) – oggi soltanto il 18 per cento degli studenti immigrati sceglie il liceo dopo le medie, contro un 45 per cento di

0 comment Read Full Article
    L’assoluzione irragionevole del Pd

L’assoluzione irragionevole del Pd

«Quando vedo la Kyenge, non posso non pen­sare a un orango», disse Cal­de­roli nel corso di un comi­zio della Lega Nord a Tre­viso. Ecco la frase choc a sfondo raz­ziale che aveva spinto il Movi­mento Cin­que Stelle a pro­ce­dere con­tro il Sena­tore Cal­de­roli per il reato di isti­ga­zione al raz­zi­smo

0 comment Read Full Article
    Hai detto Charlie?

Hai detto Charlie?

Ho visto un programma francese in cui i giovani della banlieue reagiscono sulla strage del 7 gennaio a Parigi. Per tanti di loro è una montatura orchestrata da qualcuno…non ci credono. Citano il caso Dieudonne, un comico francese di pelle nera, reputato dalle autorità francesi come anti-semita, ma considerato dai banlieue

0 comment Read Full Article
    Caffè a Casablanca: una questione sociale

Caffè a Casablanca: una questione sociale

L’Italia è famosa per il suo caffè, non ne è produttrice, ma la tecnica di macinazione e pressione, che ne è risultato nel classico espresso, è stata inventata in Italia nell’800 e ha conquistato il mondo. Il caffè del mattino è un culto, che lo si preferisca macchiato, stretto, lungo o

0 comment Read Full Article
    Quando il razzismo è istituzionale

Quando il razzismo è istituzionale

Ciò che principalmente alimenta il razzismo è la competizione nello spazio sociale per risorse scarse, esacerbata da una situazione di crisi economica e contestualmente del welfare. O per lo meno, la percezione che tale competizione sia reale. In una confortante logica di contrapposizione noi / loro, la paura e il

0 comment Read Full Article
    La tortura democratica

La tortura democratica

Qualche anno fa decisi che sarebbe stato interessante addentrarsi nel mondo della tortura e del terrorismo, solo non sapevo quale aspetto meritasse di essere approfondito maggiormente. Facendo qualche ricerca arrivai alla conclusione che avrei approfondito l’aspetto “umano”, “sociale” e “democratico” della tortura praticata contro i sospetti terroristi internazionali (per definizione

0 comment Read Full Article
    La sfida di Obama al Congresso

La sfida di Obama al Congresso

“Il problema è che io sono il presidente e non l’imperatore degli Stati Uniti. Il mio compito è di applicare le leggi approvate”. Ecco come Barack Obama aveva spiegato i limiti ai suoi poteri di risolvere il nodo dell’immigrazione ad un gruppo di attivisti in una videoconferenza mediante Google Hangout. Le cose

0 comment Read Full Article
    Un premio ai sopravvissuti

Un premio ai sopravvissuti

Il 10 luglio 2014 il Consiglio d’Europa ha approvato un’ordinanza che è passata del tutto in sordina, o quasi. Questa ordinanza, la n. 11671/14, infatti è a circolazione limitata, almeno finchè il sito Statewatch non l’ha resa nota al pubblico pochi mesi fa. I Paesi dell’UE, sotto la guida della

0 comment Read Full Article
    L’Isis spiegato al mio vicino di casa

L’Isis spiegato al mio vicino di casa

Ma chi sono quelli dell’Isis? È ormai la domanda quotidiana che viene rivolta ai musulmani in Italia. Dando quasi per scontato che debbano avere la risposta. E qualcuno pur di non ammettere la propria ignoranza, o poco interesse, in materia la inventa. Io provo a spiegare cosa sembra l’Isis. Del

0 comment Read Full Article

Trovaci su Facebook

Twitter