rete Mier

News

 Flash News
  • Nessun articolo trovato

No ai minerali insanguinati

giugno 08
15:11 2016

Secondo i dati pubblicati da molte organizzazioni, ed in particolare la piattaforma delle ong cattoliche italiane, FOCSIV, “negli ultimi 40 anni, circa il 60% dei conflitti armati ha avuto una qualche connessione con l’approvvigionamento e il commercio di risorse naturali, permettendo il finanziamento di diversi gruppi armati colpevoli di violenze contro la popolazione locale”. E l’Africa detiene il 30% delle risorse minerarie mondiali. Nella Repubblica Democratica del Congo, l’attività estrattiva dei minerali e la loro commercializzazione hanno contribuito a generare conflitti armati che hanno causato la morte di quattro milioni di persone e costretto altri millioni di uomini, donne e bambini a lasciare la propria terra oppure a vivere in condizioni di vera e propria schiavitù. Quando parliamo di agire sulle cause profonde dell’immigrazione dobbiamo parlare anche di questa immensa tragedia.

Condividi

Info Autore

redazione

redazione

La rete MIER è un network, che raccoglie le testate, i siti web, le iniziative radiofoniche e televisive di comunicazione, realizzate da cittadini di origine straniera o gruppi misti nella Regione Emilia Romagna. L’ obiettivo della rete MIER è la promozione de la comunicazione interculturale come strumento di crescita civile per lo sviluppo di una società inclusiva. Forte della sua rete di collaboratori ed esperti diffusa al livello territoriale, la rete MIER opera nel settore della comunicazione, dell’ editoria e dell’ organizzazione di eventi tutti a valore aggiunto per le istituzioni, imprese ed associazioni.

Articoli correlati

0 Commenti

Non c'è ancora nessun commento.

Non ci sono commenti per ora, vuoi aggiungere uno?

Scrivi un commento

Scrivi commento

Iscriviti alla Newsletter

Spazio pubblicitario

Categorie

Twitter