rete Mier

News

 Breaking News
  • No posts were found

Educare al genere

Educare al genere
dicembre 09
14:17 2014

“EDUCARE AL GENERE: da Roma a Bologna presentazione della rete nazionale Educare alle Differenze e della rete bolognese Attraverso lo Specchio”, è questo il tema dell’incontro che il Centro Antiviolenza di Trama di Terre ha organizzato nell’ambito delle iniziative 2014-2015 contro la violenza maschile sulle donne e che si terrà giovedì 11 dicembre.

La violenza maschile sulle donne non è infatti una malattia, ma il frutto di una cultura che assegna all’uomo il potere all’interno della famiglia e della società e che incastra donne e uomini dentro ruoli di genere che vengono costruiti e alimentati fin dalla prima infanzia: per intenderci fin da quando i bambini che piangono vengono definiti “femminucce”, mentre le bambine vivaci sono dei “maschiacci”.

Finché maschi e femmine non saranno liberi/e di crescere autodeterminando i propri desideri e le proprie scelte, e nel rispetto profondo dei desideri e delle scelte altrui, il superamento della violenza maschile sarà molto difficile. I ruoli di genere, tuttavia, non sono innati, ma sono il frutto di una cultura che può cambiare se l’educazione sarà capace di assumersene il compito.

Il tema centrale della discussione sarà proprio l’educazione al genere come fondamento per insegnare ai bambini e alle bambine, ai ragazzi e alle ragazze, il rispetto delle differenze, la decostruzione degli stereotipi e il superamento dei pregiudizi.

Di questo e di altro si parlerà con Giulia Selmi, dell’associazione bolognese “Il Progetto Alice”. Verranno inoltre presentate le pratiche pedagogiche che si stanno sviluppando sul territorio, come quelle portate avanti dalla rete bolognese “Attraverso lo specchio” e dalla rete nazionale “Educare alle differenze”.

L’incontro si terrà dalle 16,30 alle 18,30, presso il Centro Interculturale delle donne di Trama di Terre via Aldrovandi, 31, Imola (BO).

About Author

redazione

redazione

La rete MIER è un network, che raccoglie le testate, i siti web, le iniziative radiofoniche e televisive di comunicazione, realizzate da cittadini di origine straniera o gruppi misti nella Regione Emilia Romagna. L’ obiettivo della rete MIER è la promozione de la comunicazione interculturale come strumento di crescita civile per lo sviluppo di una società inclusiva. Forte della sua rete di collaboratori ed esperti diffusa al livello territoriale, la rete MIER opera nel settore della comunicazione, dell’ editoria e dell’ organizzazione di eventi tutti a valore aggiunto per le istituzioni, imprese ed associazioni.

Related Articles

0 Comments

No Comments Yet!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Write a comment

Write a Comment

Spazio pubblicitario

Categorie

Twitter