rete Mier

News

 Breaking News
  • No posts were found

Lampedusa – Torino: la carovana italiana sui passi dei migranti

Lampedusa – Torino: la carovana italiana sui passi dei migranti
novembre 20
12:23 2014

Per il decimo anno consecutivo una straordinaria marcia di madri attraverserà il Centroamerica per giungere al confine  È la Caravana de Madres Centroamericanas buscando a sus migrantes desaparecidos. Sono madri, mogli e sorelle in cerca dei parenti migranti e desaparecidos, quella moltitudine in cammino lungo il più grande corridoio migratorio del mondo, passaggio obbligato tra il sud e il nord, tragicamente  simile al Mediterraneo dove è il mare, al posto del deserto, ad inghiottire migliaia di vite.

La proposta è quindi quella di creare una Carovana italiana per i diritti dei migranti, per la dignità e la giustizia. Questa partirà il 22 novembre da Lampedusa per arrivare il 6 dicembre a Tornino.
Quaranta persone percorreranno duemila chilometri attraverso l’Italia compiendo simbolicamente il percorso fatto dalle migliaia di immigrati che ogni anno sbarcano sulle coste siciliane per poi risalire l’Italia alla ricerca di una vita migliore.

Per sottolineare lo stretto legame con la Caravana de Madres Centroamericanas buscando a sus migrantes desaparecidos, la Carovana italiana ospiterà alcuni testimoni tra cui Mounira Chagraoui, Leticia Gutierrez, José Jaques Medina, Rosa Nelly Santos e Padre Alejandro Solalinde.

La Carovana si propone inoltre di raccogliere proposte, di continuare la ricerca di pratiche che aiutino i nuovi italiani e le nuove italiane nelle loro rivendicazioni di cittadinanza, di lavoro e di diritti; di unire esperienze ormai decennali di solidarietà, di discutere come sia possibile prevedere una strada diversa in tutti gli ambiti sociali, per non ripetere errori di sottovalutazione di fenomeni che ancora oggi paiono troppo lontani, ma che sono drammaticamente dietro l’uscio di casa.
La Carovana italiana è promossa dal Tavolo torinese per le Madri di Ciudad Juárez formato da numerosi associazioni ed organizzazioni, tra cui Amnesty International e ASGI – Associazione per gli Studi Giuridici sull’Immigrazione.

About Author

redazione

redazione

La rete MIER è un network, che raccoglie le testate, i siti web, le iniziative radiofoniche e televisive di comunicazione, realizzate da cittadini di origine straniera o gruppi misti nella Regione Emilia Romagna. L’ obiettivo della rete MIER è la promozione de la comunicazione interculturale come strumento di crescita civile per lo sviluppo di una società inclusiva. Forte della sua rete di collaboratori ed esperti diffusa al livello territoriale, la rete MIER opera nel settore della comunicazione, dell’ editoria e dell’ organizzazione di eventi tutti a valore aggiunto per le istituzioni, imprese ed associazioni.

Related Articles

0 Comments

No Comments Yet!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Write a comment

Write a Comment

Spazio pubblicitario

Categorie

Twitter