rete Mier

News

 Breaking News
  • No posts were found

“Cosa succede in città”, concorso di ARCI per raccontare stereotipi

“Cosa succede in città”, concorso di ARCI per raccontare stereotipi
settembre 14
22:10 2014

“Storie di citta”, migranti e stereotipi”: sono quelle che intende raccogliere e raccontare il concorso “Cosa succede in straniero_a_chicitta””, promosso da Arci e Cittitalia (fondazione Anci ricerche), nell’ambito del progetto europeo “Beams. Stop watching, start seeing”. Il concorso si rivolge ad associazioni, Ong, comunità  straniere, scuole medie e superiori, università ed enti pubblici locali. Obiettivo e” la produzione di opere artistiche e culturali che abbiamo come oggetto la nascita o il superamento dello stereotipo riferito ai migranti, nelle aree metropolitane. Duplice il target a cui l”iniziativa si rivolge: da un lato i ragazzi tra i 14 e i 25 anni, dall’altro i giovani tra i 25 e i 38. Quattro le tipologie di opere ammesse al concorso: fotografie, video brevi, disegni o fumetti e slogan o manifesti. Il termine ultimo per la presentazione delle opere, anche per via telematica, e’ l’11 ottobre.

“Il concorso – spiegano gli organizzatori – si propone di affrontare il tema ”citta”, migranti e stereotipi” attraverso l”utilizzo di differenti strumenti di comunicazione multimediale, raccogliendo gli sguardi e le voci di chi osserva la realta”, convinti che da un lato e” nella quotidianita”, nella vita di tutti i giorni, che si puo” capire cosa succede nelle nostre citta”, dall”altro che e” proprio attraverso la creativita” che si contribuisce a costruire le citta” del futuro”. Le citta” vengono quindi intese e scelte come “laboratori in cui studiare la natura umana e i processi sociali, per cogliere gli aspetti critici legati alla presenza degli stranieri nelle metropoli, come la loro collocazione spaziale, i processi di integrazione, la partecipazione alle attivita” economico-produttive che determinano il loro impatto all”interno dei fenomeni di aggregazione sociale della vita urbana” Tutte le informazioni sul concorso sono disponibili sul sito www.coseincitta”.it

About Author

redazione

redazione

La rete MIER è un network, che raccoglie le testate, i siti web, le iniziative radiofoniche e televisive di comunicazione, realizzate da cittadini di origine straniera o gruppi misti nella Regione Emilia Romagna. L’ obiettivo della rete MIER è la promozione de la comunicazione interculturale come strumento di crescita civile per lo sviluppo di una società inclusiva. Forte della sua rete di collaboratori ed esperti diffusa al livello territoriale, la rete MIER opera nel settore della comunicazione, dell’ editoria e dell’ organizzazione di eventi tutti a valore aggiunto per le istituzioni, imprese ed associazioni.

Related Articles

0 Comments

No Comments Yet!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Write a comment

Write a Comment

Spazio pubblicitario

Categorie

Twitter