rete Mier

News

 Breaking News
  • No posts were found

IO STO CON LA SPOSA: la storia vera del finto corteo che beffò l’Europa

IO STO CON LA SPOSA: la storia vera del finto corteo che beffò l’Europa
giugno 03
14:24 2014

Da qualche anno a questa parte un nuovo fenomeno si è fatto strada tra gli appassionati di documentari: il crowd-funding, ovvero la possibilità per ogni appassionato di poter finanziare personalmente i documentari che mettono a disposizione questa opzione.
Questi documentari dal basso sono spesso quei lavori che non riescono ad entrare nei canali di finanziamento convenzionali in quanto non mainstream o per una scelta degli autori.
Tra questi, in questo periodo, sta conquistando un grandissimo successo il nuovo docufilm di Antonio Augugliaro, Gabriele Del Grande e Khaled Soliman Al Nassiry, dal titolo “IO STO CON LA SPOSA”.

La sposa, in questo documentario, è finta, come anche tutti gli invitati. Questo grande corteo in festa in realtà ha il solo scopo di fare da copertura ad un viaggio della speranza, per scappare dall’immenso orrore della guerra civile siriana e dall’assurdità di una legge sull’asilo politico che blocca la maggior parte di questi rifugiati in Italia, loro primo paese europeo di approdo.

Sorprendentemente, o forse no, in una sola settimana da quando è stato lanciato il progetto di crowd-funding il docufilm ha raccolto più di 25mila euro su Indiegogo. Questi sono stati il contributo di ben 837 donatori che a quesa impresa hanno creduto.
Il viaggio di questo corteo nuziale, che ha beffato la fortezza Europa portando da Milano a Stoccolma cinque palestinesi e siriani in fuga dalla guerra travestiti in abiti da gala, è il viaggio che migliaia di persone vorrebbero intraprendere ed intraprendono spesso con risultati tragici.
“Io sto con la sposa” è il progetto che rappresenta il sogno di un’Europa senza confini da dover eludere per poter vivere.

L’obiettivo degli autori è di raccogliere 75mila euro per chiudere il film entro il 20 giugno e iscriverlo al festival di Venezia. In cambio offrono una serie di premi, dal download del film alla maglietta, dalla locandina al dvd, ma soprattutto i nomi dei finanziatori sui titoli di coda.

Chi deciderà di partecipare con il suo contributo saprà di aver partecipato alla più discuss operazione civile sulla frontiera. Un’operazione che promette di mettere a processo i tre registi e autori per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, ma che soprattutto favorirà la crescita di un’idea ben diversa di cosa i confini dovrebbero rappresentare.

Per saperne di più del progetto di crowd-funding: http://igg.me/at/iostoconlasposa/x/6580290
La pagina Facebook:
https://www.facebook.com/pages/IO-STO-CON-LA-SPOSA/614167855342727
Il trailer del film:

Il canale su youtube:
https://www.youtube.com/channel/UC7jvHNvciWRdAOk9ZC5cL2A

About Author

Zineb Naini

Zineb Naini

Related Articles

0 Comments

No Comments Yet!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Write a comment

Write a Comment

Spazio pubblicitario

Categorie

Twitter