rete Mier

News

 Breaking News
  • No posts were found

Cécile Kyenge: una vittoria europea

Cécile Kyenge: una vittoria europea
maggio 27
13:42 2014

Le elezioni europee tenutesi domenica 25 maggio hanno fatto la storia in tutta Europa, per la prima volta i partiti di estrema destra hanno avuto la meglio, o quasi, su quelli moderati.
In Italia è successo il contrario, il PD, partito di centro sinistra, ha sbaragliato la concorrenza conquistando più del 40% dei voti nazionali. Nonostante la bassa affluenza alle urne, cosa purtroppo ormai usuale per delle elezioni europee, il partito di Renzi ha conquistato ben 32 seggi sui 73 spettanti all’Italia.
Uno di questi va alla ex ministra Cécile Kyenge che ritiene questo risultato come “una vittoria che ci consegna una grande responsabilità: disegnare gli orizzonti della nuova Europa”.
Quasi 100 mila sono stati gli elettori che hanno dato la loro preferenza alla neoparlamentare europea, eletta nelle liste del Partito Democratico nella Circoscrizione Nord-Est.

“Questo sarà il mio territorio di riferimento come parlamentare europea,” dichiara la Kyenge il giorno dopo la vittoria, e prosegue “già il prossimo 30 maggio sarò a Treviso a consegnare la cittadinanza civica ‘per ius soli’ a 1500 bambini, a dimostrazione che le mie battaglie civili, oltre agli impegni che mi sono assunta nel programma, continueranno. Sono particolarmente contenta di avere ricevuto molte preferenze in tutte le regioni della circoscrizione, non solo nella mia Emilia-Romagna. Un ulteriore segno di gradimento rispetto alla mia proposta politica: dare voce a chi ne ha poca. O non ne ha a sufficienza. I nuovi cittadini italiani certamente. Ma anche i giovani e il loro diritto di sognare e realizzare un futuro più solido e felice di quanto il presente sembri offrire. Le donne che devono essere tutelate finché culture e società avranno cancellato anche la più piccola forma di discriminazione di genere. Queste saranno le mie principali battaglie in Parlamento.

La neo-europarlamentare conclude “voglio ringraziare tutti coloro che mi hanno sostenuto ogni giorno in questa lunga campagna. Le tante persone che ho incontrato nei miei giri per le città che non mi hanno mai fatto mancare il loro affetto e il loro supporto. Ringrazio il mio partito: i volontari che hanno lavorato sui territori per sostenere la mia candidatura. L’eccezionale risultato del Partito Democratico a livello nazionale è un’ulteriore enorme soddisfazione. Grazie a Matteo Renzi, all’intero gruppo dirigente, e al nuovo corso che stiamo imprimendo al partito e al Paese, cambieremo davvero verso. L’Italia è pronta a impegnarsi per una nuova Europa, dove dovremo sconfiggere con la buona politica l’ondata di euroscettici che intende smantellare ciò che con fatica si è costruito in tanti anni di lavoro. L’Europa va cambiata, non eliminata dal nostro orizzonte. È il compito che come PD(Partito Democratico) e PSE(Partito Socialista Europeo)  ci siamo assunti, e che non mancheremo di realizzare”.  Parafrasando lo slogan della sua campagna elettorale, è proprio il caso di dirlo:“L’Italia è pronta”

About Author

Zineb Naini

Zineb Naini

Related Articles

1 Comment

  1. Oscar
    Oscar maggio 28, 09:19

    Complimenti per tutta la cittadinanza dell’Emilia Romagna che ha portato la sua scelta al PD e particolarmente alla lista condotta da Cecile kyenge . Una grandissima vittoria politica dell’Italia alla faccia del
    Mondo davanti al l’ex colonia francese che ha cambiato volto e segnato la sua decadenza .
    I nuovi italiani oppure quelli europei ti ringraziano ed ti accompagnarono nella la tua battaglia .
    Oscar Mbengue :senegalesi di Parma .

    Reply to this comment

Write a Comment

Spazio pubblicitario

Categorie

Twitter